Ricciardi: “La volontà del governo è la scuola in presenza. Per farlo occorre seguire i protocolli in modo serio e scrupoloso”

WhatsApp
Telegram

“Il Governo attribuisce alla scuola la necessità assoluta della riapertura in presenza. Questo significa che bisogna essere attenti, rispettare le regole. E accelerare le vaccinazioni nei bambini che, ad oggi, sono purtroppo non ancora in numero soddisfacente”.

Così all’Adnkronos Salute, Walter Ricciardi, consigliere scientifico del ministro della Salute e professore di Igiene all’università Cattolica, in merito al dibattito sul riavvio delle attività scolastiche.

“Se si adoperano queste cautele, aumento delle vaccinazioni, misure cautelative comportamentali all’interno delle scuole, rispetto dei protocolli – rimarca – la volontà del Governo è riaprire. Io penso sia importante farlo, ma bisogna farlo bene: bisogna seguire i protocolli in maniera seria e scrupolosa”.

Dad solo per non vaccinati, rifiuto e indignazione da sindacati e politica. Regioni al lavoro per nuova proposta: verso eliminazione distinzione

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO