Ricciardi: “Al momento non ci sono le condizioni per riaprire le scuole”

Stampa

Walter Ricciardi, non ha dubbi sulla riapertura scuole e in fondo non si scompone più di tanto dopo il rinvio delle lezioni in presenza delle superiori all’11 gennaio.

Ho detto ripetutamente che le scuole vanno aperte dopo aver fatto abbassare la curva epidemica livello tale da rendere stabile la loro apertura. Al momento quindi non ci sono le condizioni epidemiologiche“.

A riferirlo all’Adnkronos Salute è Walter Ricciardi, consigliere scientifico del ministro della Salute Roberto Speranza e docente di Igiene all’Università Cattolica.

 

Nuovo decreto Covid-19 approvato: elementari e medie riaprono il 7 gennaio, superiori (al 50%) l’11 gennaio. Weekend in zona arancione

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora