Covid, Draghi: “Torna la zona gialla. Scuole aperte in presenza dal 26 aprile” [VIDEO GUIDA]

Stampa

Al termine della cabina di regia a Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio ha illustrato quali saranno gli allentamenti alle misure restrittive anti Covid. A fine mese tornano le zone gialle “rafforzate”, nelle aree a basso contagio riapriranno tutte le attività di ristorazione, sport e spettacolo, ma solo all’aperto. In zona rossa lezioni in presenza fino alla terza media. Gli spostamenti saranno consentiti tra regioni gialle e con un pass tra regioni di colori diversi

Il governo sulle aperture oggi ha preso “un rischio ragionato, un rischio fondato sui dati che sono in miglioramento”, ha spiegato Draghi, confermando che la cabina di regia “anticipa al 26 di questo mese l’introduzione della zona gialla, ma con un cambiamento rispetto al passato, nel senso che si dà precedenza all’attività all’aperto, anche la ristorazione a pranzo a cena e alle scuole tutte, che riaprono completamente in presenza nelle zone gialla e arancione mentre in rosso vi sono modalità che suddividono in parte in presenza e in parte a distanza”.

E poi:”Saranno definitive le riaperture? Quando ho parlato di rischio ragionato è questa la risposta: se i comportamenti sono osservati e sulla campagna vaccinale non ho dubbi che sarà sempre meglio la possibilità che si torni indietro è molto bassa e in autunno la vaccinazione sarà molto diffusa“.

Per la riapertura delle scuole “sono stati stanziati 390mln per un programma di trasporti pubblici locali da attuarsi con le Regioni, ci sono dei limiti al 50% ma è stato fatto molto. C’è ancora una parte che deve essere spesa, poi passeremo alla Stato-Regioni e sentiremo le iniziative delle Regioni“.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

Covid, i colori delle regioni: Campania spera nell’arancione, Sicilia a rischio rosso. Gli ultimi aggiornamenti

Riapertura scuole dal 3 maggio? Per Draghi la priorità è riportare in aula tutti gli studenti almeno l’ultimo mese

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur