Riapertura scuole, Zaia: “Rischioso aprire per chiudere subito dopo. Concentriamoci su gennaio, invece”

Stampa

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in conferenza stampa, parla della possibile riapertura delle superiori prevista per il 9 dicembre.

“Penso che sia rischioso aprire per chiudere subito dopo, si apre per una manciata di giorni, val la pena di rischiare per fare un flash pre natalizio? Concentriamoci sul dopo Epifania, se possibile. Io sono per la scuola in presenza, che sia chiaro, però spero che non diventi un totem questa querelle sulla scuola, che non sia un tema di puntiglio politico”.

“Come si riparte, quando si ritornerà sui banchi? La Regione sta ragionando sul tema dei trasporti pubblici, ma non può passare l’idea che la scuola sia chiusa per i trasporti. Sono soggetti asintomatici con alta carica virale gli studenti che diventano super diffusori. La stragrande maggioranza delle positività nelle scuole la troviamo nelle Primarie”.

Toti all’attacco: “Tornare in classe il 9 dicembre? Idea strampalata di una ministra”

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora