Riapertura scuole, Vaia (Spallanzani): “Servono azioni strutturali”

Stampa

“Nel nostro orizzonte, anche immediato, devono esserci lo sport e la scuola. Bisogna (ripetiamo ancora una volta ) intervenire con azioni strutturali che consentano la loro riapertura. A partire dai trasporti”.

Così il direttore sanitario dello Spallanzani di Roma, Francesco Vaia in un post su Facebook.

Continuare a tenere chiusi per lungo tempo questi due segmenti vitali è un errore che pagheremo caramente, soprattutto i giovani – aggiunge – Stili di vita salutari, socialità, famiglie non sottoposte a stress sono farmaci indispensabili che si aggiungono al vaccino ed alle terapie innovative nella lotta alla pandemia“.

 

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur