Riapertura scuole, tutte le date e gli ultimi aggiornamenti

WhatsApp
Telegram

Riapertura scuole tra nuovo Dpcm in arrivo e in vigore dal 16 gennaio e le ordinanze delle Regioni. Il quadro della situazione aggiornato al 14 gennaio.

Tutte le date per regione

Abruzzo: superiori in classe al 50% dall’11 gennaio

Basilicata: scuole superiori in Dad fino al 30 gennaio.

Bolzano: in Alto Adige, dal 7 gennaio, gli studenti delle scuole superiori in presenza fino al 75% e con un minimo del 50%.

Calabria: il Tar accoglie il ricorso, gli studenti delle elementari e delle medie rientrano a scuola. Superiori in Dad fino al 31 gennaio.

Campania: ritorno graduale, medie e superiori dal 25.

Emilia Romagna: fino al 24 gennaio, rimarranno aperte – in presenza- materne, elementari e medie, mentre alle superiori le lezioni proseguono al 100% con la didattica a distanza.

Friuli Venezia Giulia: rinvio dell’apertura delle scuole superiori al 31 gennaio.

Lazio: superiori in Dad fino al 18 gennaioFAQ

Liguria: superiori in Dad fino al 16 gennaio.

Lombardia: in vigore l’Ordinanza regionale n. 676 dell’8 gennaio che prevede dall’11 al 24 gennaio 2021 il ricorso alla didattica a distanza al 100% per le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP). Il Tar ha accolto il ricorso del comitato ‘A scuola!’, ma la Regione ha annunciato reclamo. Aggiornamento ore 21: il prefetto scrive al Tar: “Da lunedì le superiori tornano (parzialmente) in classe”

Marche: la Regione ha deciso di tenere in Dad al 100% le scuole superiori fino al 31 gennaio.

Molise: stop alle lezioni in presenza fino al 17 gennaio per le scuole primarie e secondarie di primo grado. In Dad fino al 17 gennaio anche le superiori.

Piemonte: le scuole superiori restano in didattica a distanza al 100% fino al 16 gennaio.

Puglia: le scuole di ogni ordine e grado, dalle primarie alle superiori, saranno in Ddi, Didattica digitale integrata, sino a venerdì 15 gennaio 2021. Il governatore Emiliano ha prorogato fino al 16 gennaio la stessa ordinanza.

Sardegna: superiori tornano in classe l’1 febbraio.

Sicilia: sospese le attività didattiche in presenza per gli istituti scolastici superiori della Sicilia fino al 30 gennaio, stesso provvedimento valido, invece, dall’11 al 16 gennaio per le scuole primarie e secondarie di primo grado.

Toscana: ritorno in classe per le superiori l’11 gennaio.

Trento: gli studenti della scuola secondaria di secondo grado sono rientrati il 7 gennaio.

Umbria: didattica “esclusivamente a distanza” fino al 23 gennaio nelle scuole superiori dell’Umbria.

Valle d’Aosta: superiori dall’11 gennaio, infanzia e primo ciclo istruzione dal 7 gennaioCircolare

Veneto: dal 7 al 31 gennaio Dad per le superiori.

Nuovo Dpcm, per molte regioni la riapertura scuole superiori potrebbe allontanarsi

Il nuovo Dpcm in vigore dal 16 gennaio potrebbe tuttavia contenere ulteriori disposizioni per la scuola.

Nuovo Dpcm, vertice Stato-Regioni: tutte le ultime novità

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur