Riapertura scuole, sindaco Empoli propone: città pilota con screening a insegnanti e famiglie

Stampa

Il sindaco di Empoli propone che sia propria questa la città pilota per la riapertura delle scuole dopo l’emergenza coronavirus.

Brenda Barnini, sindaco e responsabile welfare della segreteria nazionale del Pd, avanzerà domani la proposta con una comunicazione ufficiale alla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Barnini spiega l’idea su Facebook.

La scuola deve essere il punto di partenza nella strategia di riapertura del Paese è stata la prima a chiudere e sembra sarà l’ultima a riaprire, con nel mezzo solo la didattica a distanza. Non va bene e non basta. Scegliamo un territorio dove poter sperimentare qualcosa di più, utilizzando gli spazi comuni degli edifici scolastici per rispettare le distanze, sfruttando tutta la giornata per poter far entrare gruppi più piccoli di bambini”.

Il sindaco propone quindi “screening a gruppi di insegnanti, educatori e famiglie che rientrano nella sperimentazione, senza lasciar fuori i nidi e la scuola dell’infanzia, magari privilegiando le attività all’aria aperta e ricreando dei micro ambienti in termini numerici“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur