Riapertura scuole, Pregliasco: “Con un po’ di attenzione si potrà chiudere l’anno scolastico con tutti gli studenti in presenza”

WhatsApp
Telegram

Il virologo dell’Università Statale di Milano Pregliasco fa un piccolo passo indietro e ammette che, seppur con molta attenzione, si potrà concludere l’anno scolastico in presenza. Nei giorni scorsi aveva invece sottolineato i rischi derivanti dalle lezioni in classe in piena pandemia.

“L’obiettivo principale resta la riapertura delle scuole e con un po’ di attenzione io credo si possa chiudere l’anno scolastico con tutti gli studenti in presenza, anche se occorre attenzione perché il virus può ancora circolare”. Lo ha detto Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università degli Studi di Milano a SkyTg24.

“Poi si dovranno riaprire gli altri settori più colpiti, la ristorazione e il turismo. E’ necessario però – ha sottolineato – ripartire step by step, senza esagerare, non dobbiamo fare come l’anno scorso”.

Si tratta di un parziale passo indietro rispetto alle dichiarazioni dei giorni precedenti: “dal punto di visto scientifico ad oggi riteniamo che la scuola sia un elemento di rischio”, spiega l’esperto in vista della ripresa delle attività didattiche in presenza, anche in zona rossa dal 7 aprile, come prevede il nuovo decreto covid“, ha detto Pregliasco in una recente intervista a Il Messaggero.

Riapertura scuole, Pregliasco avverte: “La scuola è un elemento di rischio”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur