Riapertura scuole Piemonte, Cirio conferma: si riparte il 18 gennaio. Puntuale controllo dei dati epidemiologici

WhatsApp
Telegram

“Il Presidente della Giunta Regionale, Alberto Cirio, ha confermato la decisione di rientro in presenza del 50% degli studenti della scuola secondaria di secondo grado a partire dal 18 gennaio, in conformità a quanto stabilito dall’art. 1, comma 10, lettera s), del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 gennaio 2021”

Lo rende noto l’Ufficio scolastico regionale.

“Al fine di garantire le massime condizioni di sicurezza, il Presidente ha inoltre previsto che la ripresa delle attività didattiche in presenza sia accompagnata da un continuo e puntuale controllo dei dati epidemiologici, da effettuarsi attraverso un monitoraggio giornaliero dell’andamento dei contagi all’interno delle suddette istituzioni scolastiche”, si legge ancora.

A partire da lunedì 18 gennaio nell’Area servizi del sito web (http://servizi.istruzionepiemonte.it) sarà disponibile il form on line da compilare entro le ore 16:00 di ogni giornata, in modo da trasmettere quotidianamente i dati così rilevati alla Regione entro le ore 18:00.

Nota

Nuovo Dpcm: superiori in presenza, Dad in zona rossa, restano sospesi i viaggi d’istruzione. Cosa cambia per la scuola

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO