Riapertura scuole, mobilitazioni in tutta Italia: “Basta mezze misure”

Stampa

Oggi, primo giorno di scuola dopo le vacanze pasquali, riprendono le mobilitazioni di protesta davanti alle scuole per chiedere la riapertura di tutti gli istituiti scolastici, in presenza, sicurezza e continuità, in diverse città, tra cui Milano, Firenze, Pisa, Faenza.

‘Draghi, basta mezze misure! Socializzazione scolastica ora!’ Questo è il testo dello striscione affisso
dal Blocco Studentesco a Torino e Novara per protestare contro l’apertura della scuola fino alla prima media.

“La riapertura scaglionata fino alla scuola media, con il proseguimento della didattica a distanza per licei e istituti superiori – spiega il movimento in una nota – è un mix di finte soluzioni che rende solo ancora più precario il futuro della componente studentesca. È necessaria una rifondazione del sistema scuola”.

Sabato 10 aprile Priorità alla Scuola aderirà alla giornata di mobilitazioni organizzata dalla Società della Cura.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur