Riapertura scuole, Gelmini (FI): “Azzolina gioca allo scaricabarile. Il Governo ha fallito”

Stampa

“Davvero lunare l’intervista di Lucia Azzolina al ‘Corriere della Sera’. Il ministro dell’Istruzione si autoassolve e cerca di scaricare le responsabilità del disastro scuola sui presidenti di Regione. Una grave scorrettezza istituzionale, un insulto al buon senso e all’intelligenza degli italiani”. Così Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Se tanti governatori sono stati costretti a prendere decisioni impopolari è solo a causa dell’immobilismo di Palazzo Chigi – dai trasporti agli orari scaglionati, dall’edilizia scolastica fino al distanziamento sociale: nulla è stato fatto nei lunghi mesi della pandemia – e di una mancata strategia per il ritorno tra i banchi“, prosegue l’ex Ministra dell’Istruzione.

Domani gli istituti superiori riapriranno solo in tre Regioni (Toscana, Abruzzo e Valle d’Aosta): lo Stato ha abdicato al suo ruolo, i nostri ragazzi non hanno il quadro di cosa accadrà nelle prossime settimane, la Dad va avanti più zoppicante che mai, le famiglie sono state letteralmente abbandonate. Siamo di fronte al più grande fallimento degli ultimi anni, ma per il ministro Azzolina va tutto bene”, conclude Gelmini.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur