Riapertura scuole, Galli: “Test salivari fondamentali per limitare i contagi in classe”

Stampa

Massimo Galli, primario infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, a Sky TG24, commenta positivamente la possibilità di introdurre i test salivari a scuola.

“La possibilità di avere una risposta pronta, rapida, ci dà una notevole spinta per cercare di limitare il problema nei contesti delle scuole, che continuo a sostenere sono ambiti dove l’infezione, soprattutto questa data dalle nuove varianti, dalla variante inglese, non può che circolare”, ha spiegato ancora.

“Evviva quindi questa sperimentazione, promossa dall’Università di Milano, una operazione importante e fondamentale. Auspicavo che ci fosse una situazione a tre gambe: tante vaccinazioni, tanti test e le chiusure mirate”, ha quindi aggiunto l’infettivologo.

Riapertura scuole, Fontana annuncia: “Da maggio test salivari per gli studenti in Lombardia”

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”