Riapertura scuole, Fontana: “L’unico sistema che funziona è quello degli orari differenziati”

Stampa

“Come Regione stiamo coordinando una serie di tavoli con le Province per cercare di organizzare quello che io chiedo al Governo dalla scorso mese di maggio: per evitare assembramenti sul trasporto pubblico locale è necessario dilazionare gli ingressi è l’inizio delle diverse attività, sia scolastiche sia lavorative. Questo è l’unico sistema”.

Così a Mattino 5 il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, in merito delle riapertura delle scuole il 7 gennaio.

Per Fontana, “dobbiamo fare in modo che la gente inizi in orari differenziati, in modo che non si presentino tutti alle singole fermate. Adesso noi stiamo preparando un progetto che manderemo al Governo sperando che ci venga incontro, perché sono scelte che, soprattutto per quanto riguarda l’inizio delle attività lavorative, comportano delle determinazioni e degli accordi a livello nazionale, perché vanno a incidere sui contratti nazionali di lavoro”.

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia