Riapertura scuole, ecco dove si rientra in classe oggi 7 gennaio

Stampa

Finiscono le vacanze natalizie e si rientra a scuola, chi fisicamente in aula, chi ancora in didattica a distanza. Oggi, 7 gennaio, sarebbero dovuti rientrare a scuola anche gli studenti delle superiori, da mesi in dad, ma il ritorno è slittato a lunedì 11 gennaio.

Il nuovo decreto pubblicato in GU ha stabilito che le attività didattiche in presenza per le secondarie di secondo grado potranno riprendere l’11 gennaio, per almeno il 50% della popolazione studentesca. Nel frattempo si prosegue in didattica a distanza al 100%. Riprendono in presenza dal 7 gennaio le attività didattiche per tutti gli altri, infanzia e primo ciclo. Queste sono le misure nazionali. Di contro alcune Regioni hanno deciso di rinviare la riapertura.

Dove si rientra a scuola il 7 gennaio

A tornare a scuola oggi 7 gennaio sono gli studenti del Trentino Alto Adige, compresi coloro che frequentano le secondarie di secondo grado. Tornano in aula anche gli alunni di infanzia, primaria e medie dell’Abruzzo, Basilicata, Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Sardegna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise (ma non primarie e medie), Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Umbria.

Riapertura scuole, le Regioni divise: tutte le date disponibili. [PAGINA in AGGIORNAMENTO]

Stampa

Concorso STEM Orale e TFA Sostegno? Preparati con CFIScuola