Riapertura scuole, da lunedì in classe in Alto Adige: “Ogni settimana 900 persone testati a scuola”

Stampa

In Alto Adige lunedì riprenderà la didattica in presenza nelle scuole medie e apriranno tutti i negozi. Lo annuncia l’assessore Philipp Achammer, dopo una seduta notturna della giunta provinciale.

“Il prossimo passo è stato fatto, ma dobbiamo restare prudenti! Igiene, distanza e mascherina!”, scrive Achammer su Facebook.

Dopo lo screening di massa, si passa alla ‘fase 2’, con altri test per monitorare la situazione epidemiologica e per rendere duraturi gli effetti dei test effettuati lo scorso weekend.

Saranno così 4.000 gli altoatesini, estratti a sorte, a cui verrà chiesto di sottoporsi volontariamente ai test settimanalmente.

A questo campione rappresentativo di ogni comune altoatesino si aggiungeranno i test settimanali di 900 persone che operano nel mondo della scuola.

Per le superiori e le scuole professionali prosegue invece la didattica a distanza per alleggerire i trasporti pubblici.

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia