Riapertura scuole, Ascani: “Per noi è priorità. Giorno per giorno seguiamo l’andamento della pandemia”

Stampa

“Giorno per giorno seguiamo l’andamento della pandemia, però, per noi la scuola è una priorità. Lo è per i più piccoli, che siamo riusciti a tenere a scuola ed è importantissimo ma lo è anche per quella fascia di ragazzi delle superiori che si aspettano una risposta. Tutto questo si fa tenendo conto di quello che accade a livello di contagi”.

Così la vice ministra dell’Istruzione Anna Ascani intervenendo ad Agorà su RaiTre.

”Noi abbiamo lavorato in questi giorni, e dico grazie a prefetti ed enti locali che hanno lavorato senza sosta, per avere modelli differenziati a livello territoriale perché l’Italia non è tutta uguale e servono modelli diversi. So che c’è preoccupazione però in  questo momento abbiamo queste condizioni, se l’evoluzione della pandemia ci porterà da un’altra parte riapriremo la discussione”.

Ascani però ha puntato il dito su una mancanza di coerenza:”Non capisco solo perché da una lato si chiede di riaprire gli impianti sciistici e dall’altro si chiede di rallentare sulla scuola”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur