Campania, impennata contagi: riapertura scuole primarie è a forte rischio

Stampa

La riapertura delle scuole primarie in Campania per lunedì 26 ottobre non è certa, anzi è a forte rischio. Lo apprende l’Ansa da fonti della Regione Campania. Nelle ultime 24 ore sono stati 1.760 rispetto ai 1.312 di ieri: il quadro è preoccupante.

Nella lunga riunione di ieri pomeriggio nell’Unità di Crisi, infatti, sono state presentate delle curve di contagio che si stanno verticalizzando nell’aumento nella popolazione da 0 a 18 anni.

Un aumento ingente dall’apertura delle scuole che fa presagire una ulteriore diffusione del virus nelle settimane a venire nella popolazione scolastica. Dalla Regione emerge una volontà politica di riaprire le scuole, almeno la primaria, ma anche la valutazione del rischio sanitario e della salute della popolazione come primo obiettivo.

Nei prossimi giorni ci saranno delle ulteriori valutazioni sulle proiezioni di contagio e verrà presa una decisione ufficiale.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!