Rettifiche mobilità, Miur: per mancato accantonamento posti FIT. 352 revoche e 573 modifiche

Stampa

Nel corso dell’incontro, svoltosi al Miur, sulle immissioni in ruolo 2019/20, si è parlato anche delle rettifiche apportate alla Mobilità, dovute al fatto che il Ministero aveva reso disponibili alcuni posti che andavano invece accantonati.

Immissioni in ruolo 2019/20, Miur illustra ordine assunzioni da GM. GaE definitive entro il 30 luglio

Domande presentate

La dottoressa Palumbo del Miur, come riferisce la Flc Cgil, ha dapprima fornito il numero delle domande presentate: 129.802.

Motivi rettifiche

Il motivo, per cui è stato necessario rettificare i movimenti già disposti, risiede nel mancato accantonamento provinciale dei posti FIT, secondo quanto previsto dal DM 631/2018.

Il mancato accantonamento ha modificato il numero complessivo delle disponibilità, aumentandone l’effettivo numero e provocando conseguentemente gli errori poi riscontrati.

Rettifiche e annullamenti

Trasferimenti revocati: 352 su 82 province.

Rettifiche movimenti: 573 distribuite su tutto il territorio nazionale.

In particolare:

  • 259 docenti sono stati soddisfatti sulla medesima preferenza espressa o su una maggiormente gradita
  • 314 docenti sono stati comunque soddisfatti all’interno delle preferenze espresse.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata