Reti di scuole: costituzione entro il 30 ottobre, intanto i sindacati chiedono incontro al Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nella giornata di ieri, abbiamo riferito sulla richiesta di incontro urgente al Miur da parte dei sindacati relativamente alla costituzione delle reti di scuole, in quanto alcuni Uffici Scolastici Regionali interpretano la  la funzione di “promozione” delle reti (art 1 comma 70 della legge 107/2015) come imposizione e obbligo di adesione a carico delle scuole.

Costituzione delle reti di scuola: i sindacati in allerta per imposizione alle scuole di aderire

Intanto il tempo stringe, considerato che il processo di costituzione delle reti deve concludersi entro il 30 ottobre e non si è trattato di un procedimento semplice, come ha evidenziato il Sole 24ore.

La difficoltà principale ha riguardato la delibera dei consigli d’Istituto che, in pratica, hanno deliberato senza aver ben chiari ruoli, funzioni e competenze delle reti.

Costituite le reti, sarà necessario individuare le scuole capo fila, che si occuperanno delle azioni amministrative della rete, e le scuole polo che si occuperanno invece della formazione del personale delle istituzioni scolastiche facenti parte della rete medesima.

Per approfondire la funzione e i compiti della scuola polo clicca qui.

Per approfondire la natura e gli scopi delle reti di ambito e di scopo clicca qui.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione