Reti ambito: istituti accedono ai fondi singolarmente, pratiche pensioni non sono di competenza delle scuole

WhatsApp
Telegram

Miur e sindacati, come abbiamo riferito, si sono oggi incontrati per affrontare alcune problematiche relative alle reti di Ambito.

Ne abbiamo già parlato in Reti di ambito, sindacati al Miur: adesione volontaria, personale e risorse oggetto contrattazione.

Tra le varie problematiche affrontate anche quelle relative a:

1) i fondi per la formazione, assegnati per esigenze amministrativo contabili alla scuola capofila;

2) gli accordi stipulati da alcuni USR con l’Inps per la gestione delle pratiche di pensione.

I sindacati, riguardo al primo punto, hanno sottoposto all’attenzione del Miur che i fondi per la formazione sono sì assegnati alla scuola capofila ma solo per esigenze amministrativo contabili, in quanto i singoli istituti potrebbero attivare iniziative proprie con accesso diretto al finanziamento, come previsto dallo stesso Miur.

Riguardo al secondo punto, è stato evidenziato che gli UU.SS.RR. non possono stipulare accordi per conto delle scuole e che non è ammissibile utilizzare le reti di Ambito per adempimenti amministrativi non spettanti alle  scuole. I sindacati, pertanto, hanno chiesto al Ministero di intervenire al fine di sospendere le convenzioni USR-Inps già attivate. A tale richiesta, l’Amministrazione ha risposto chiedendo 24 ore di tempo per approfondire la questione.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia