Riforma. Restano scatti anzianità, ma 25% docenti potrà diventare “esperto” con stipendio europeo

WhatsApp
Telegram

A darne notizia il Corriere della Sera che ha sentito Maria Grazia Rocchi del PD. Torna la stratificazione della figura degli insegnanti. La promessa è di alti guadagni.

A darne notizia il Corriere della Sera che ha sentito Maria Grazia Rocchi del PD. Torna la stratificazione della figura degli insegnanti. La promessa è di alti guadagni.

Addio al meccanismo che premia solo il 66% dei docenti a seguito del cumulo di crediti? Parrebbe ormai defunto, secondo quanto abbiamo riportato nei giorni scorsi a seguito dei risultati della consultazione che l'ha bocciato inesorabilmente.

Consultazioni che hanno chiesto un sistema misto, a metà tra scatti di anzianità e meritocrazia.

Secondo quanto riporta l'articolo del Corriere, si sta pensando ad un "docente esperto", un docente di "livello superiore" che potrà contare su uno stipendio maggiorato e non "simbolicamente".

Seguici anche su FaceBook. Lo fanno già in 164mila

Ci sarà, comunque, un tetto: potranno diventare docenti esperti tra il 15 e il 25% dei docenti e potranno aspirare alla carriera di dirigente, avere incarichi e responsabilità organizzative.

Ritorna un'idea della quale vi avevamo già dato notizia molto tempo addietro

Riforma. 180 mila docenti potranno diventare "esperti" e guadagnare di più. Con quali risorse?

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio