Supplenze ATA, dal 20 maggio domanda messa a disposizione MAD per Responsabile amministrativo e collaboratore scolastico a Trento. Requisiti

Stampa

Ci sarà tempo dalle ore 10 del 20 maggio 2021 alle ore 10 del 10 giugno 2021 per presentare la domanda di messa a disposizione per gli aspiranti ai profili professionali di responsabile amministrativo scolastico e collaboratore scolastico fuori graduatoria. Lo comunica l’Ufficio scolastico di Trento

Prenderà il via domani, giovedì 20 maggio 2021, la nuova procedura informatizzata per la presentazione delle domande riferite alle figure professionali di responsabile amministrativo scolastico e collaboratore scolastico per gli interessati non ancora inseriti nelle specifiche graduatorie. L’inserimento nel database sarà possibile solo per coloro in possesso del titolo di studio necessario per poter accedere alla specifica figura professionale.

Guida

La domanda di inserimento negli elenchi MAD dovrà essere compilata e inviata esclusivamente in modalità telematica, tramite la Carta Nazionale dei servizi (CNS) o la Carta Provinciale dei servizi (CPS), oppure tramite SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale. L’apposito link per accedere alla compilazione della domanda sarà pubblicato sul sito di Vivoscuola. La domanda avrà valore per l’intero anno scolastico 2021/2022, ovvero dal 1° settembre 2021 al 31 agosto 2022.

Le MAD saranno utilizzate dai dirigenti scolastici solamente dopo lo scorrimento infruttuoso delle proprie graduatorie d’istituto relative alle specifiche figure professionali. La finalità del nuovo sistema informativo infatti non è dare vita a ulteriori nuove graduatorie rispetto alle graduatorie d’istituto; più semplicemente, l’obiettivo è quello di fornire alle scuole un database aggiornato, per le figure professionali di responsabile amministrativo scolastico e collaboratore scolastico, in cui sia possibile, attraverso dei filtri, verificare se il potenziale dipendente possiede determinate caratteristiche.

La scadenza è fissata per le ore 10 del 10 giugno.

Requisiti

Per il collaboratore scolastico è necessario il possesso di un diploma/attestato di qualifica di durata almeno triennale (pertanto non possono presentare domanda coloro che hanno solamente il diploma di licenza media o diplomi/qualifiche di durata biennale)

Per il responsabile amministrativo scolastico è necessario il possesso di diploma di laurea magistrale o specialistica o “vecchio ordinamento” in materie giuridico o economiche o sociali individuate dalla citata deliberazione n. 470/2021 nell’allegato C comprensivo anche delle lauree “vecchio ordinamento” equipollenti a quelle “vecchio ordinamento” ammesse. Non è sufficiente il possesso di laurea triennale.

Tutte le info per responsabile amministrativo

Tutte le info per collaboratore scolastico

Stampa
Pubblicato in ATA

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur