Respinte e riconfermate le dimissioni della Giannini da segretario di Scelta Civica

WhatsApp
Telegram

Le dimissioni del ministro Stefania Giannini da segretario di Scelta Civica sono state respinte all’unanimità ma riconfermate.

Al vicepresidente Renato Balduzzi è stato ora affidato il compito di sondare, entro il 18 giugno, parlamentari e coordinatori locali per valutare quale alternativa scegliere tra le diverse opzioni di verifica e rilancio dell’azione politica di Sc, o di ciò che dal partito nascerà.

Le dimissioni del ministro Stefania Giannini da segretario di Scelta Civica sono state respinte all’unanimità ma riconfermate.

Al vicepresidente Renato Balduzzi è stato ora affidato il compito di sondare, entro il 18 giugno, parlamentari e coordinatori locali per valutare quale alternativa scegliere tra le diverse opzioni di verifica e rilancio dell’azione politica di Sc, o di ciò che dal partito nascerà.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur