Renzi: “Se Conte non accetta quello che proponiamo, noi ci dimenttiamo”

Stampa

“Noi abbiamo detto ‘presidente, se vogliamo andare avanti noi ci siamo con lealtà, se ritieni che quello che proponiamo non va bene, con rispetto per le istituzioni, noi ci alziamo e ci dimettiamo’”.

Così Matteo Renzi, ospite di Radio anch’io, su Rai Radio 1, spiega la posizione di Italia Viva, dopo la presentazione a Conte delle proposte del suo partito per la gestione della crisi.

Proposte su cui, “il Pd mi pare d’accordo su tutto, M5S deve decidere cosa fare”, conclude l’ex premier.

E ancora: “Se la maggioranza che sostiene Conte capisce che questo è il momento del rilancio politico, bene – se si pensa di continuare come si è fatto negli ultimi mesi, Italia viva saluta tutti e toglie il disturbo. Perché per noi l’Italia deve promuovere il cambiamento, non custodire lo status quo. E oggi tutti sanno che serve un salto di qualità”.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

DIRETTA | Italia zona rossa, oggi la decisione. Alle 9.30 riunione Conte e capi delegazione. Tutti gli aggiornamenti

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora