Renzi ringrazia gli insegnanti e propone: “Non solo aumentare la paga. Non c’è più riconoscimento sociale. Rimettiamo la scuola al centro del villaggio”

WhatsApp
Telegram

“Aumentiamo gli stipendi degli insegnanti. Noi abbiamo una media della paga degli insegnanti che è decisamente inferiore alla media europea. Ma non è solo questo: manca un riconoscimento sociale, non è più come in passato che il maestro, l’insegnante e l’educatore era considerato un valore aggiunto per la comunità”.

Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, in un video sui social.

Oggi noi per primi genitori ci lamentiamo degli insegnanti e non diamo ai ragazzi l’idea dell’importanza del loro ruolo“, continua l’ex premier.

Forse le forze politiche prima di ragionare dei soldi dovrebbero avere la forza di dire: rimettiamo la scuola al centro del villaggio, rimettiamo la scuola come pilastro della comunità. E diciamo grazie ai nostri professori e ai nostri maestri“, conclude Renzi.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur