Renzi rimanda assunzioni. Chimienti, si potrebbero fare anche domani mattina

WhatsApp
Telegram

L'On Chimienti, del Movimento 5 stelle, interviene sulla decisione di Matteo Renzi di rimandare la riforma della scuola e le assunzioni di un anno.

L'On Chimienti, del Movimento 5 stelle, interviene sulla decisione di Matteo Renzi di rimandare la riforma della scuola e le assunzioni di un anno.

Una decisione che da più parti è stata vista come ricatto, dato che la maggioranza ha chiesto alle opposizioni di ritirare le richieste di modifiche per procedere alle assunzioni.

L'on Chimienti non ci sta e afferma: “Le assunzioni si possono fare domattina, come diciamo da mesi”.  “Ora – continua – fa saltare l'unica parte del ddl che doveva essere approvata in tempi brevi cioè le assunzioni dei precari e osa anche incolpare le opposizioni di fare ciò che è loro dovere fare: le proposte emendative per migliorare il testo. Annuncia una nuova consultazione-farsa per inizio luglio .

Non è vero, afferma la Chimienti che le assunzioni non si possono fare slegandole dal DDL.  "La battaglia sarà lunga e dura. – conclude – Non bisogna mollare la presa."

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur