Renzi rilancia, 10miliardi in tre anni per l’edilizia. E conferma commissione ad hoc per spendere soldi

di redazione
ipsef

red – Durante l’intervista al Premier Renzi da Fazio, a "Che tempo che fa", si è parlato di edilizia scolastica.  Il premier anticipa che a capo della commissione per l’edilizia scolastica ci sarà Graziano del Rio.

red – Durante l’intervista al Premier Renzi da Fazio, a "Che tempo che fa", si è parlato di edilizia scolastica.  Il premier anticipa che a capo della commissione per l’edilizia scolastica ci sarà Graziano del Rio.

Affronta anche la polemica legata alla canzoncina durante la sua visita a Siracusa. Il premier si dice colpito dalle polemiche. "Il governo deve tornare a parlare come gli italiani tutti i giorni", afferma. E sulla polemica ritiene ci sia un pregiudizio da parte di chi vuole i politici "chiusi e asserragliati nel palazzo".

Il primo Ministro rilancia, saranno 10 i miliardi per l’edilizia, in tre anni. A partire da quelli che ancora non sono stati spesi a causa delle lungaggini burocratiche. E su questo punto conferma le anticipazioni di OrizzonteScuola.it, sarà creata una "Unità di missione", una commissione, una struttura ad hoc col fine di aiutare le amministrazioni per spendere i soldi. "Sono pronti già 2 miliardi", assicura.

Spendere sull’edilizia, specifica il premier, non è soltanto investire sulla sicurezza degli studenti, ma anche una occasione, attraverso i piccoli interventi, per mettere in moto piccola economia locale.

E anticipa che a capo della commissione sarà Graziano del Rio

 Edilizia scolastica. Renzi scrive ai sindaci per scegliere un edificio da riparare

Versione stampabile
anief anief
soloformazione