Renzi: “Per aprire le scuole servono i tamponi, non i banchi a rotelle. Il governo Draghi passa ai fatti”

Stampa

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, su Twitter, approva l’idea del ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi (con l’ausilio del consulente ministeriale Agostino Miozzo) dei tamponi rapidi per permettere il ritorno in classe dopo Pasqua.

“Per aprire le scuole servono i tamponi agli studenti, non i banchi a rotelle. Lo abbiamo gridato – inascoltati – per un anno. Ora con il nuovo Governo finalmente si passa dalle parole ai fatti. Forza!”

Riapertura scuole, tamponi per tutti gli studenti ogni settimana fin dall’Infanzia: il piano per il rientro in classe

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur