Renzi: Parte il treno della campagna elettorale, che passerà anche per le scuole

WhatsApp
Telegram

L’ex premier ha parlato alla Festa dell’Unità di Bologna, in occasione della presentazione del suo libro, anche dello scottante tema dei vaccini.

La battaglia per i vaccini è “sacrosanta” ha detto Renzi, attaccando anche il leader del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo: “Noi siamo quelli che stanno dalla parte della scienza, Beppe Grillo nei suoi spettacoli dice no alla mammografia. Vi rendete conto che ha attaccato Veronesi e Rita Levi Montalcini? Due giganti. Perché devo credere a un guru genovese?”.

Si è poi riferito alle elezioni, dicendo che: “il 25 settembre parte il treno. Un treno del Pd che passerà in tutte le province. Non ci saranno discorsi. Si scende, si va incontro alla gente. Si va al centro anziani, in azienda, a scuola.”

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito