Renzi: alternanza scuola lavoro riduce disoccupazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Dobbiamo investire di più e meglio nel settore della cultura, in particolar modo in questa stagione in cui tanti hanno preoccupazioni e paura nel futuro”. Queste le parole di Renzi, segretario del PD, oggi in visita a Canne.

“Questo – ha affermato Renzi – è uno dei luoghi storici forse più famosi al mondo perché i ragazzi di tutto il mondo imparano a riconoscere in Annibale e nella sua genialità uno dei punti di riferimento. Da questo luogo, con una iniziativa intelligente da parte delle amministrazioni, è nato un progetto che punta a tenere insieme archeologia e futuro ed è fantastico. Noi crediamo che sia importante visitare i luoghi della cultura e aiutare gli operatori della cultura ad investire: un euro in cultura un euro in sicurezza”.

Renzi ha anche parlato con alcuni studenti, in particolare di alternanza scuola lavoro e del bonus cultura per i 18enni.

“In alcuni paesi europei come la Germania in cui è in atto l’alternanza scuola-lavoro – ha affermato Renzi – la disoccupazione giovanile è ai minimi storici”.

Versione stampabile
anief
soloformazione