Renzi: Abolire il valore legale della laurea a favore della formazione e non del “pezzo di carta”

di Giulia Boffa
ipsef

Red – Secondo Matteo Renzi, sindaco di Firenze, è necessario abolire il valore legale della laurea.

Lo ha affermato durante la cerimonia per la fine dei corsi della Scuola di Scienze aziendali, istituto nato nel 1985 e fondato anche dal Comune di Firenze; secondo le recenti statistiche, la scuola permette ai suoi laureati di trovare lavoro entro un anno.

Red – Secondo Matteo Renzi, sindaco di Firenze, è necessario abolire il valore legale della laurea.

Lo ha affermato durante la cerimonia per la fine dei corsi della Scuola di Scienze aziendali, istituto nato nel 1985 e fondato anche dal Comune di Firenze; secondo le recenti statistiche, la scuola permette ai suoi laureati di trovare lavoro entro un anno.

E’ maturo il tempo dell’abolizione del valore legale del titolo di studio – ha detto il sindaco – perché credo sia molto più importante che tipo di formazione ricevi che non un ‘pezzo di carta”.

Versione stampabile
soloformazione