Religione cattolica, confronto al Ministero sull’organico: 17mila posti, 50 in meno rispetto al 2021

WhatsApp
Telegram

Nuovo incontro, in videoconferenza, tra il Ministero e i sindacati in merito all’organico del personale educativo e del personale IRC per l’anno scolastico 2022-23. 

In base al report della Flc Cgil, si viene a sapere che il Ministero ha comunicato la dotazione di organico per l’a.s. 2022-23, pari a 2.297 posti, uno in più rispetto all’anno precedente, illustrando il decreto interministeriale e le tabelle di riparto.

Relativamente agli insegnanti di religione cattolica, si prende atto di un lieve decremento del fabbisogno che, comunque non andrà ad incidere sul contingente, in quanto la stabilizzazione continua ad effettuarsi sul 70% dei posti disponibili. Sono 17.023 i posti in organico di diritto con la contrazione di circa 50 posti rispetto all’anno precedente, in prevalenza collocata tra scuola dell’infanzia e primaria a causa del calo delle iscrizioni.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur