Reintroduzione del medico scolastico, stop alle classi pollaio. Lupi: “Per noi moderati la scuola è una priorità”

WhatsApp
Telegram

“La scuola è un pilastro del nostro programma, che punta su istruzione, formazione e ricerca. L’esperienza del Covid ha dimostrato che c’è un gran bisogno di aumentare i presidi territoriali: per questo pensiamo alla reintroduzione del medico scolastico, per proteggere la salute di 8,5 milioni di studenti, dando particolare attenzione all’educazione alla salute e alla prevenzione delle malattie. Fondamentale per noi è riagganciare lo stipendio degli insegnanti alla media europea, aumentandoli del 20%”.

Lo afferma Maurizio Lupi, capo politico di Noi Moderati (Coraggio Italia, Italia al Centro, Noi con l’Italia, Udc).

“Così come è altrettanto importante dire con decisione stop alle classi pollaio, dove l’eccesso di studenti vanifica il risultato di un’istruzione mirata su ogni alunno. La scuola è la base della nostra società e del nostro futuro, è tempo di rimetterla al centro di ogni programma di governo”, conclude Lupi.

WhatsApp
Telegram

Avviso importante: come ottenere la Cessione del Quinto in Convenzione NoiPa senza pagare Commissioni e Spese d’istruttoria con PrestitoPiù