Regolamento Formazione iniziale, riconosciuto valore supervisori tirocinio. Lega chiede eliminazione code

di Lalla
ipsef

ANIEF – Dopo l’audizione dell’ANIEF, finalmente in Parlamento, nel dibattito si apprezza il valore e l’esperienza dei SVT. Permane la chiusura verso i docenti non abilitati con 360 giorni di servizio e dei dottori di ricerca. La Lega vorrebbe subito l’eliminazione delle province aggiuntive di coda nelle GaE dopo il commissariamento ripristinato dal CDS.
Si aspetta oggi la replica del rappresentante del Governo e la votazione sulla proposta di parere della VII Commissione.

ANIEF – Dopo l’audizione dell’ANIEF, finalmente in Parlamento, nel dibattito si apprezza il valore e l’esperienza dei SVT. Permane la chiusura verso i docenti non abilitati con 360 giorni di servizio e dei dottori di ricerca. La Lega vorrebbe subito l’eliminazione delle province aggiuntive di coda nelle GaE dopo il commissariamento ripristinato dal CDS.
Si aspetta oggi la replica del rappresentante del Governo e la votazione sulla proposta di parere della VII Commissione.

Estratto del dibattito sui SvT del 6 luglio 2010

Il senatore ASCIUTTI (PdL) … Reputa altresì indispensabile valutare adeguatamente il servizio reso negli anni passati dai supervisori di tirocinio, anche ai fini dell’avanzamento di carriera. Non sfugge infatti che la professione docente, dopo l’introduzione del ruolo unico, rappresenta uno dei rari casi di totale assenza di carriera, mentre l’attribuzione di compiti di tutoraggio potrebbe rappresentare un riconoscimento importante. Occorre inoltre a suo avviso che i tutor dedichino tutte le proprie energie alla supervisione, evitando di dover dividere il proprio impegno con la docenza.

La senatrice Vittoria FRANCO (PD), … giudica peraltro errato compiere una cesura rispetto al passato ogni qualvolta si introducono delle novità; è il caso ad esempio dei docenti da abilitare e dei supervisori di tirocinio, figure dimenticate nonostante abbiano svolto un ruolo centrale nel corso degli anni.

La senatrice Mariapia GARAVAGLIA (PD) … con particolare riferimento ai supervisori, paventa il rischio di una dispersione delle professionalità finora acquisite attraverso l’esperienza decennale delle SSIS, auspicando che tale considerazione sia inserita nello schema di parere. Ritiene del resto che il compito di supervisore o di tutor possa costituire un’alternativa di carriera.
Invita peraltro l’Esecutivo a verificare in che modo salvaguardare i titoli pregressi onde mantenere l’equità ed evitare che siano penalizzati coloro i quali avevano già concluso il proprio percorso formativo in base alla disciplina attualmente in vigore.

Il senatore PITTONI (LNP) … coglie poi l’occasione per evidenziare che l’inclusione in coda in altre tre province, introdotta dal decreto-legge n. 134 del 2009, per gli iscritti alle graduatorie ad esaurimento, ha ridotto notevolmente le possibilità di supplenze per i docenti di terza fascia. Auspica dunque che in un successivo intervento legislativo sia possibile eliminare il riferimento a detta disposizione.

Il relatore de ECCHER (PdL) … quanto ai tutor ed ai supervisori, riconosce che si pongano questioni circa la valorizzazione della competenza maturata. Sostiene tuttavia che lo svolgimento continuativo di tale compito rischia di far perdere ai docenti coinvolti il contatto diretto con la scuola, nonché la possibilità di aggiornarsi sull’evoluzione della disciplina insegnata. Ribadendo infine la necessità di intervenire su tale segmento, si riserva di presentare uno schema di parere che recepirà alcune osservazioni.

Il resoconto sommario

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=SommComm&leg=16&id=492364
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=SommComm&leg=16&id=492364

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione