Registro elettronico, 48milioni per 141mila classi della primaria

di redazione
ipsef

E' questo lo stanziamento che ieri è stato presentato dal Ministro Giannini durante la conferenza dedicata al "Piano Nazionale di digitalizzazione". L'obiettivo è di dotare il 100% delle classi della Primari di un registro elettronico.

E' questo lo stanziamento che ieri è stato presentato dal Ministro Giannini durante la conferenza dedicata al "Piano Nazionale di digitalizzazione". L'obiettivo è di dotare il 100% delle classi della Primari di un registro elettronico.

Il piano sarà di dotare con un investimento complessivo pari a 48mln di euro tutte le classi della scuola primaria di un registro. Parliamo di 141mila classi che vedranno avere nuovi sistemi o potenziati quelli esistenti.

Inoltre, saranno avviati percorsi di formazine ad hoc che accompagneranno i docenti all'uso dei registri.

Dal 2016 100 docenti e dirigenti all'estero per formazione digitale

Un animatore digitale in ogni scuola, lo prevede il piano di digitalizzazione

Versione stampabile
soloformazione