Regioni, Province e Comuni incontrano Draghi: dare risposte a studenti e famiglie

WhatsApp
Telegram

Domani Regioni, Province e Comuni saranno ricevuti dal Presidente facente funzioni Mario Draghi. “Segnale molto importante, non solo di attenzione ai territori, ma soprattutto della consapevolezza da parte del Presidente incaricato della necessità di consolidare il dialogo e la sinergia tra tutte le istituzioni della Repubblica, per uscire dalla crisi e rilanciare lo sviluppo”, sottolinea il Presidente dell’UPI Michele de Pascale

All’incontro ci sarà anche il Presidente di ANCI Antonio Decaro e il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.

“Dobbiamo dare risposte certe agli studenti, alle famiglie e al mondo della scuola – evidenzia de Pascale – e per questo serve considerare tra gli investimenti prioritari la messa in sicurezza e la costruzione di nuovi edifici scolastici capaci di aiutare gli studenti medi nella crescita e nella formazione”.

“Serve una riforma della PA, che valorizzi le risorse umane, semplifichi la burocrazia e promuova un grande processo di innovazione culturale e tecnologica di tutto il sistema. Temi che porteremo domani all’attenzione del Presidente Draghi e su cui, se si instaurerà un confronto e un dialogo stretto con gli Enti locali, si potranno raggiungere i risultati di cui il Paese ha bisogno”, conclude.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO