Regione Toscana: assumere docenti con 36 mesi servizio. M5S: interrogazione. Legge Stabilità fotofinish

WhatsApp
Telegram

Per la stabilizzazione dei precari della scuola il Consiglio Regionale della Toscana approva risoluzione che impegna il Presidente ad attivarsi presso il Governo nazionale per l'assunzione dei docenti con 36 mesi di servizio. Chimienti (M5S): presenteremo interrogazione.

Per la stabilizzazione dei precari della scuola il Consiglio Regionale della Toscana approva risoluzione che impegna il Presidente ad attivarsi presso il Governo nazionale per l'assunzione dei docenti con 36 mesi di servizio. Chimienti (M5S): presenteremo interrogazione.

Ne avevamo già parlato in anteprima ad inizio dicembre Stabilizzare insegnanti precari con 36 mesi di servizio. Risoluzione Consiglio regionale Toscana .

Adesso anche il Coordinamento Precari Docenti della Toscana segnala la Proposta di Risoluzione 288 del 27 novembre del 2014, rilevando necessario garantire la stabilizzazione di tutti i precari abilitati con 36 mesi di servizio. In questo modo la Regione ha fatto proprio il documento presentato il 27 ottobre dai Professori Nicola Iannalfo, Pietro Danesi, Cristiano Nesti e Bernardo Croci rappresentanti del Coordinamento Docenti Precari Toscana, in occasione del convegno MAI PIÙ PRECARI NELLA SCUOLA promosso dal consigliere della Regione Toscana Daniela Lastri (PD).

Secondo il documento è singolare che "il documento approvato all'unanimità dal consiglio vada in direzione opposta al progetto di riforma della scuola del Governo Renzi, singolare perché si tratta della regione Toscana, quindi della "casa" del Presidente del Consiglio".

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 165mila

La risoluzione però non è passata inosservata al M5S, che sta preparando (prima firmataria l'On. Chimienti) una interrogazione al Ministro per sapere "se sia al corrente della risoluzione e se si stia impegnando per dare seguito a questa richiesta nel futuro piano nazionale di assunzioni"

L'On. Chimienti non manca di rilevare, sulla propria pagina Facebook, come la risoluzione sia stata proposta da un esponente del PD "Il PD è spaccato? Forse si sono accorti di quanto sia discriminatorio il solo criterio della appartenenza ad una o a un'altra graduatoria".

E tuttavia va rilevato che al momento la Legge di Stabilità ha confermato il progetto La Buona Scuola, con assunzione di 150mila insegnanti frutto dello svuotamento delle Graduatorie ad esaurimento e delle graduatorie del concorso 2012 e si appresta ad essere approvata in via definitiva martedì 23 dicembre e ha finora respinto gli emendamenti volti ad allargare le immissioni in ruolo anche di docenti presenti nelle Graduatorie di istituto, a parte l'approvazione di un ordine del giorno (naturalmente non si sa se e quando verrà discusso Inserimento docenti GI in graduatoria esaurimento e anticipo aggiornamento: V Commissione accoglie OdG

La Legge di Stabilità sta per concludere il suo iter Legge di Stabilità, approvata al Senato. Confermato stanziamento 150mila assunzioni, qualche modifica

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia