Regione Sardegna scrive a Giannini “non fate emigrare isolani”

WhatsApp
Telegram

L'assessore Claudia Firino ha inviato una lettera al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini per chiedere un incontro urgente. "Spero che la mia richiesta – ha scritto Firino su Facebook – venga accolta al più presto. Il Governo ha il dovere di ascoltare le ragioni della Sardegna".

L'assessore Claudia Firino ha inviato una lettera al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini per chiedere un incontro urgente. "Spero che la mia richiesta – ha scritto Firino su Facebook – venga accolta al più presto. Il Governo ha il dovere di ascoltare le ragioni della Sardegna".

La firino si è fatta carico delle richieste dei docenti che questa mattina hanno manifestato con i figli e i genitori anziani per chiedere un intervento della Regione per far modificare le modalità di assegnazione delle cattedre nella fase B e C del piano assunzionale.

"Se è vero che questa possibilità riguarda tutti gli insegnanti italiani – scrive l'esponente della Giunta a Giannini – è innegabile che la condizione di insularità della Sardegna, la regione più distante dal resto del territorio nazionale, renda più gravoso da un punto di vista sia economico che sociale l'eventuale trasferimento in altra sede". Firino chiede quindi al ministro un confronto per analizzare problemi e trovare soluzioni percorribili.

Assunzioni. Docenti sardi dicono no a riforma che fa emigrare, si presentano alla Regione con figli e genitori anziani

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti