Regione Emilia-Romagna: nessuna decisione riguardo al calendario scolastico

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sul fronte del calendario scolastico e, in particolare, su un avvio posticipato dell’anno di studio “non è stata presa ancora nessuna decisione”.

E’ quanto sostiene, in una nota, l’assessore regionale alla Scuola, Patrizio Bianchi. Contro l’ipotesi di un avvio posticipato al terzo lunedì di settembre più di 250 docenti, genitori, studenti e cittadini hanno rivolto un appello al Consiglio regionale dell’Emilia-Romagna che da oggi si può firmare anche on line, promosso dal comitato bolognese Scuola e Costituzione.

“Nessuna decisione – osserva – è stata ancora presa e su un tema come il calendario scolastico la posizione di famiglie, genitori e insegnanti è ovviamente importante e attesa.
“Come già detto – conclude Bianchi – ne parleremo a novembre nella Conferenza regionale del sistema formativo, dove sono rappresentati tutti i soggetti interessati”.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione