Regionalizzazione, Serafini (Snals): ancora raccolta firme il 1° maggio in P.zza Plebiscito

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Intervenuta alla trasmissione radiofonica Tutti in Classe di RaiRadio1 il Segretario generale dello Snals Elvira Serafini spiega che sull’argomento regionalizzazione non bisogna ancora abbassare la guardia. 

La petizione dello Snals contro la regionalizzazione va avanti, nonostante l’intesa raggiunta tra Governo e sindacati del 23 aprile.

La petizione – sottolinea la Serafini – ha avuto un numero altissimo di adesioni, non solo da parte del mondo della scuola, e proseguirà ancora durante la manifestazione in occasione del 1° maggio in P.zza Plebiscito.

Perché andare ancora avanti?

Non per mancanza di fiducia nei confronti dell’accordo spiega il Segretario Snals, ma perché non è ancora il momento di abbassare la guardia.

Potremo dimostrare, in qualsiasi momento se necessario, che il popolo italiano è contro la frammentazione dell’istruzione.

Questo è infatti il punto che ci interessa, ha concluso la Serafini.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione