Regionalizzazione, Lega vuole accelerare. I dubbi Mef e la posizione del M5S

Stampa

Il Vicepremier Matteo Salvini, dopo gli esiti delle elezioni Europee, ha indicato i provvedimenti sui quali il Governo deve accelerare.

Autonomia

Tra le priorità, come riferisce Repubblica, Salvini ha indicato la realizzazione dell’autonomia differenziata: “Ridurre le tasse, accelerare su autonomia e infrastrutture”. 

Bussetti: autonomia opportunità

Alle parole di Salvini aggiungiamo quelle del Ministro, secondo il quale l’autonomia è un’opportunità che porta maggiori risorse: “Ribadisco: aumentare le risorse destinate alla scuola è sempre una buona notizia”

Bussetti: autonomia opportunità, maggiori risorse alla scuola

Accordo del 24 aprile e dubbi MEF

Se il Ministro Bussetti e, in generale, la Lega sembrerebbero pronti a varare il provvedimento sulla regionalizzazione, Scuola compresa, ci sono tre elementi che depongono a sfavore:

  • l’accordo stipulato dal Governo con i sindacati;
  • i dubbi del Mef, secondo cui la regionalizzazione della scuola sarebbe troppo costosa;
  • il M5S che con diversi suoi esponenti ha espresso la propria contrarietà.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa