Regionalizzazione, il Friuli Venezia Giulia “corre” verso la creazione di una scuola regionale

WhatsApp
Telegram

La regionalizzazione della scuola è sempre un tema molto caldo per il mondo dell’Istruzione. Così come segnala La Repubblica, nei giorni scorsi, la Commisione paritetica Stato-Regioni ha approvato la richiesta del Friuli Venezia Giulia in merito ai poteri decisionali in ambito dell’istruzione. 

Si decideranno a livello locale i numeri delle classi, l’offerta formativa extra e la gestione dell’Ufficio scolastico. Approvato, dunque, il trasferimento di competenze.

“È solo un primo passo di un percorso ancora lungo per portare al Friuli le funzioni amministrative ora svolte dall’Ufficio scolastico regionale”, ha detto la consigliera regionale del Partito Democratico, Chiara Da Giau. “È importante”, precisa, “che il ruolo e le responsabilità maggiori nella gestione delle funzioni legate alla scuola siano in mano alle Regioni”. 

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO