Regionalizzazione: ecco cosa hanno concordato Bussetti e i sindacati

di redazione
ipsef

item-thumbnail

 Dopo una lunga trattativa, condotta nella notte tra il 23 e il 24 aprile 2019, i sindacati FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e GIlDA hanno firmato un’intesa con il Ministro Bussetti. 

Regionalizzazione

Previsto l’impegno per la salvaguardia dell’unità del sistema nazionale d’istruzione, stato giuridico di tutto il personale regolamentato dal CCNL, ecc . Si faranno tavoli di confronto su ogni tema

Resterà quindi nazionale la modalità di reclutamento del personale docente e ATA nonché  gli ordinamenti statali, i curricoli scolastici e il sistema di governo della scuola.

Altri punti dell’accordo

  • Più risorse per il prossimo rinnovo contrattuale, per garantire stipendi adeguati agli insegnanti.
  • Soluzioni mirate per il precariato: chi insegna da più di 36 mesi avrà percorsi dedicati per l’immissione in ruolo.
Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione