Referendum. Rete Conoscenza: gli studenti hanno detto no a chi ha sostenuto Jobs Act, Sblocca Italia e Buona Scuola

WhatsApp
Telegram

“Da domani continueremo a impegnarci per fare in modo che questo referendum apra la strada a un processo che ci restituisca il potere di decidere sul nostro presente e sul nostro futuro.

Il messaggio è chiaro: non deleghiamo il potere a chi ha sostenuto il Jobs Act, lo Sblocca Italia e la Buona Scuola. I lavoratori, i disoccupati e gli studenti hanno sfiduciato un classe politica che non rappresenta i loro bisogni sociali” conclude.

E’ il commento di Martina Carpani, coordinatrice nazionale di Rete della Conoscenza, all’esito del referendum.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri