Referendum contro #labuonascuola. Civati:” Siamo a 200-300 mila firme. Possiamo farcela, andiamo ancora avanti per 10 giorni”

WhatsApp
Telegram

"Possiamo farcela. E' un crescendo, siamo tra le 200 e 300 mila firme". Lo ha detto Pippo Civati durante la raccolta firme a Bolzano per gli otto referendum.

"Possiamo farcela. E' un crescendo, siamo tra le 200 e 300 mila firme". Lo ha detto Pippo Civati durante la raccolta firme a Bolzano per gli otto referendum.

"Andiamo ancora avanti per 10 giorni. La campagna – ha aggiunto – prosegue per gli otto quesiti dedicati ai temi della democrazia, ambiente, lavoro e scuola, con la matrice comune della partecipazione".

Secondo Civati, "i programmi elettorali del 2013 dicevano tutto il contrario di quello che è stato poi votato in parlamento".

A Bolzano Civati ha raccolto le firme con Sel e Verdi, a Trento anche con un esponente M5s. "Il prossimo fine settimana – ha detto – di certo non sarà il fine settimana del gufo, neanche del condor, ma saranno tre giorni referendari".

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito