Referendum. Al personale ATA non spetta spostare i banchi e pulire i locali

Stampa

Il personale ATA ci chiede come ci si deve comportare nelle scuole adibite a seggio elettorale, ossia se faccia parte degli incarichi di lavoro spostare sedie e banchi o la pulizia dei locali.

Il personale ATA ci chiede come ci si deve comportare nelle scuole adibite a seggio elettorale, ossia se faccia parte degli incarichi di lavoro spostare sedie e banchi o la pulizia dei locali.

A tal proposito possiamo citare una FAQ della FLC CGIL

"La responsabilità per il funzionamento dei seggi, ivi compresa la pulizia e la predisposizione dei locali, dei seggi e di quanto necessario, è del Comune. Questi provvede con proprio personale. È possibile, previo accordo e corresponsione di adeguati e corrispondenti compensi da parte del comune, utilizzare su base volontaria il personale ATA della scuola per l’espletamento di queste funzioni o per la vigilanza.

In questo caso, al pari di chi è impegnato direttamente al seggio, questo personale ha diritto al recupero della domenica (ed anche del sabato se giorno libero)"

Pertanto il DS non può obbligare il personale ATA a svolgere tale mansione, un ordine di servizio sarebbe del tutto illecito. Tuttavia il personale ATA, su base volontaria, può candidarsi a svolgere tale mansioni dietro compenso.

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora