Reddito di cittadinanza su bancomat: come funzionerà

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Viceministro dell’economia Laura Castelli ha precisato che il reddito di cittadinanza, misura prevista dalla prossima Legge di Bilancio, verrà erogato tramite il bancomat.

Il viceministro ha anche fatto un esempio, riportato da ADNkronos, di come funzionerà: al titolare del reddito di cittadinanza, al quale mensilmente viene riconosciuta una somma integrativa fino al raggiungimento di 780 euro, basterà dare il bancomat al commerciante il quale tramite un apposito software riconoscerà il ‘codice della tesserina’, scalando così la cifra dell’acquisto effettuato.

In questo modo il pagamento sarà tracciato, ci sarà la possibilità di verificare quali acquisti saranno fatte e sarà garantito anche il pagamento dell’IVA.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione