Reddito di cittadinanza, Salvini: “Sospenderlo per sei mesi a chi già lavora. Con il miliardo risparmiato finanziamo Quota 102”

WhatsApp
Telegram

Il vice premier Matteo Salvini, leader della Lega, propone di sospendere per sei mesi la misura “a quei 900mila percettori del reddito che sono in condizioni di lavorare e che già lo percepiscono da diciotto mesi” e utilizzare le risorse risparmiare, circa un miliardo per prorogare Quota 102 nel 2023.

“Per realizzare il progetto nel 2023 secondo i calcoli dell’Inps serve poco più di un miliardo. Lo recupereremo sospendendo per sei mesi il reddito di cittadinanza a quei 900mila percettori del reddito che sono in condizioni di lavorare e che già lo percepiscono da diciotto mesi”, spiega a Bruno Vespa nel suo nuovo libro La grande tempesta.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur