Reddito di cittadinanza, Fedeli “è per i poveri o per chi cerca lavoro?”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Intervento della Sen. Valeria Fedeli in XIV Commissione (Politiche dell’Unione Europea) a commento del DEF.

Le domande

La Sen. Fedeli rivolge al ministro Savona 4 domande:
1) quali investimenti verranno sbloccati visto che nel Def non c’è 1 euro?
2) il reddito di cittadinanza è per i poveri o per chi cerca lavoro? (Visto che Di Maio cita a sproposito il modello tedesco, che evidentemente non conosce, è meglio chiarire…)
3) su quale fondamento scientifico si basa l’automatismo per cui con quota 100 per ogni nuovo pensionato ci sarà un nuovo assunto?
4) che credibilità può avere in Europa un Paese che con questa manovra viola tutte le regole europee attuali?

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione