Reddito di Cittadinanza, Di Maio: ampliata la platea

Luigi di Maio, Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, comunica che è stata ampliata la platea di coloro che possono accedere al reddito di cittadinanza. 

“Con l’avvio del Reddito alcuni disoccupati si erano infatti ritrovati nell’impossibilità di accedere alla misura perché il loro Isee risultava superiore al limite di 9.360 euro.

Questo succedeva poiché il calcolo dell’Isee è effettuato sui redditi percepiti negli anni precedenti, ma alcuni in questi mesi avevano segnalato di aver perso il lavoro nel 2018. Quindi abbiamo rivisto le cose.

Abbiamo modificato il sistema di calcolo dell’Isee inserendo un emendamento al Decreto Crescita.

Da oggi, pertanto, se la situazione reddituale del nucleo familiare è diminuita rispetto al dato Isee di almeno il 25% o uno dei componenti del nucleo familiare nei 18 mesi precedenti ha perso il lavoro, può richiedere Isee corrente e accedere al Reddito di cittadinanza se con il nuovo Isee rispetta i requisiti.

Noi lavoriamo senza sosta ascoltando i cittadini. Stiamo rivoluzionando il sistema delle politiche attive e manteniamo gli impegni. Sempre!”

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia